domenica 21 aprile 2013

LA NUOVA SEAT LEON SC

la Sport Coupé della SEAT
 a partire  da 17.620 Euro
She Motori tester in Barcellona!
La nuova Leon SC rappresenta il secondo passo nella storia della 3a generazione del modello medio della Casa spagnola, che entro il 2014 potrà presentare una gamma completa di carrozzerie: coupé, 5 porte e station wagon.
La Leon SC segna un capitolo inedito per quanto è la prima volta che la SEAT presenta una versione tre porte della sua compatta media.
La Leon di terza generazione è stata completamente riprogettata. 
Piacere di guida e funzionalità eccellente sono caratteristiche che hanno contraddistinto le versioni precedenti. 
Lunga 4,23 metri, la Leon SC è una vera icona del design e la raffigurazione perfetta del nuovo linguaggio stilistico della SEAT
I leader con cui la Leon SC dovrà competere sono Opel Astra e Renault Megane, che insieme rappresentano quasi un terzo delle vendite: l’obiettivo sarà quello di posizionarsi con una quota nel sottosegmento simile ai concorrenti.
Inizio prevendita, fine aprile 2013 Lancio e introduzione nel mercato, giugno 2013
“La nuova Leon SC è la continuazione logica dell’evoluzione di questa gamma modello, che passo dopo passo costituirà una nuova famiglia” afferma James Muir, Presidente della SEAT S.A.. “La Leon SC è il membro più sportivo ed emozionante della famiglia Leon. Ha l’aspetto di una coupé sportiva, ma vanta una sorprendente funzionalità e fruibilità. Siamo convinti che questo affascinante mix di design, tecnologia, prestazioni dinamiche e qualità di alto livello sarà in grado di conquistare una nuova generazione di potenziali Clienti”.
Tutte le motorizzazioni della nuova SC dispongono di iniezione diretta con turbocompressore e sono un connubio perfetto di straordinaria efficienza e raffinata dinamica.

Le unità TSI e TDI con cilindrata compresa tra 1.2 e 2.0 litri erogano da 86 (63 kW) a 184 CV (135 kW). 
Il motore 1.6 TDI 105 CV (77 kW), dotato di sistema start/stop, fa registrare consumi di soli 3,8 litri ogni 100 chilometri, a fronte di emissioni di CO2 di 99 grammi al chilometro.
La Leon SC è disponibile negli allestimenti Reference e Style, oltre che nella versione sportiva FR.
Motori di ultima generazione, un telaio perfettamente tarato, l’innovativo infotainment e i sistemi di assistenza intelligenti rendono la nuova SEAT Leon SC un concentrato di alta tecnologia, il tutto a un prezzo estremamente accattivante.
Il rapporto tra lunghezza, altezza e larghezza, così come gli sbalzi ridotti, trasmettono un senso di dinamicità anche a vettura ferma. La compatta a tre porte, che si ispira al linguaggio di design sviluppato tramite le concept car IBE, IBL e IBX, è l’interpretazione dinamica del nuovo stile della SEAT. 
“Abbiamo dato alla tre porte Leon SC un carattere altamente distintivo. Eliminare semplicemente due porte non sarebbe stato sufficiente per noi. Ecco perché abbiamo optato per un passo più corto (anche se solo di 35 millimetri). L’effetto visivo è molto forte. Il risultato? Una notevole differenza nell’espressione della dinamicità”, afferma Alejandro Mesonero-Romanos, Responsabile del Design della SEAT. “Il linguaggio stilistico è stato perfezionato sulla nuova Leon. Tutto questo è particolarmente evidente nelle linee caratteristiche: è una vettura dalla spiccata personalità”.
Il frontale della nuova Leon SC è inoltre caratterizzato dal design “a freccia”
Nuovi fari full LED, disponibili a richiesta: disponibili per la prima volta nel segmento delle compatte, gli innovativi proiettori full LED consumano meno energia e hanno una durata molto più lunga. La loro temperatura di colore pari a 5.500 Kelvin è simile a quella della luce del giorno e affatica meno gli occhi. La caratteristica “Linea Dinamica” si interrompe sulla fiancata per proseguire verso la parte posteriore, passando sopra i passaruota. I rilievi laterali scolpiti con precisione non sono completamente diritti, ma formano un leggerissimo arco che aumenta la tensione. La curvatura dell’ampio lunotto, 19 gradi superiore rispetto alla versione a cinque porte, dona un aspetto simile a quello di una coupé e ha la forma di un pentagono stilizzato rivolto verso l’alto: un’altra caratteristica distintiva della nuova SEAT Leon SC.
Descrivendo gli interni, Alejandro Mesonero-Romanos, Responsabile del Design della SEAT, spiega: “Il nostro parametro per la progettazione degli interni luminosi ed eleganti è stato l’ergonomia, pertanto ci siamo ispirati alla precisione della plancia di un aereo. Il guidatore della Leon SC non avrà inutili distrazioni e potrà concentrarsi completamente sulla guida”.
La plancia, sobria al limite del purismo, è concepita a misura del guidatore; tutti i comandi sono ubicati esattamente dove ci si aspetta istintivamente di trovarli. L’ampia consolle centrale, estremamente funzionale è un elemento dominante; il quadro strumenti è elegante, pulito e caratterizzato da finiture bicolore.
I grandi quadranti degli strumenti risultano perfettamente leggibili, mentre il sistema di informazione per il guidatore è già di serie nell’allestimento Reference. Il display del computer di bordo, collocato tra i due quadranti degli strumenti analogici – al centro del campo visivo del conducente – fornisce informazioni su consumo medio, autonomia e velocità. A seconda della versione, il display mostra anche le informazioni del sistema di navigazione e dei sistemi di assistenza alla guida, nonché i dati di un eventuale telefono cellulare collegato mediante Bluetooth.
Il volante con finiture di pregio, che mostra il nuovo logo SEAT sulla copertura dell’airbag, può essere dotato di comandi multifunzione.
Alcune versioni della nuova SC sono dotate di una sofisticata illuminazione ambiente. Nella versione FR, i LED montati sui panelli delle porte sottolineano i profili del design dell’abitacolo, conferendogli ancora più stile ed eleganza. Oltre a rappresentare un punto di riferimento utile per i passeggeri, l’illuminazione ambiente regala una sensazione di spaziosità estremamente piacevole.
Il vano nella consolle centrale offre tutto lo spazio necessario per riporre facilmente e velocemente chiavi, telefono cellulare e altri oggetti di uso quotidiano, oltre a poter ospitare soluzioni a richiesta (aux-in, USB, scheda SD e cavo per iPod) per il collegamento di dispositivi multimediali alla rete della vettura.
I sedili di nuova concezione, ribassati e sportivi, sono regolabili in altezza e ciò è ideale anche per persone di alta statura. Essi forniscono il migliore sostegno e comfort possibile grazie alla forma ergonomica dei profili in schiuma e all’ottimizzazione di molleggio e ammortizzazione dei cuscini in schiuma fredda. Con una vasta scelta di tessuti pregiati, pelle e Alcantara è possibile realizzare rivestimenti per tutti i gusti.
L’accesso alla parte posteriore dell’abitacolo è agevolato dall’ampia apertura delle portiere e dalla posizione estremamente comoda della leva per alzare il sedile, che si piega in avanti. Oltre ad abbattere lo schienale del sedile, la stessa leva permette lo scorrimento del sedile verso la plancia, offrendo largo spazio.
Anche la zona posteriore offre ampio spazio per spalle, ginocchia e testa. I tre comodi posti sono dotati di appoggiatesta e, pensando alla sicurezza dei passeggeri più piccoli, la dotazione di serie comprende il sistema Isofix con ancoraggi Top Tether per i seggiolini. Inoltre, grazie a una strategia di sistematica riduzione del peso, lo schienale dei sedili posteriori è stato ridotto del 15% circa rispetto a quello del modello precedente, senza alcun compromesso in termini di comfort.
Il bagagliaio della versione SC ha una capacità di 380 litri, esattamente la stessa della cinque porte. Lo schienale dei sedili posteriori può essere abbattuto con estrema facilità, e nella linea Reference è frazionabile con rapporto 60:40. Con lo schienale abbattuto, il piano di carico è quasi completamente piatto e raggiunge i 1.530 millimetri di lunghezza.
“Il peso ridotto, uno dei punti di forza della vettura, contribuisce tanto al dinamismo quanto all’efficenza della Leon SC” ha comentato Matthias Rabe, Vicepresidente per Ricerca e Sviluppo della SEAT S.A.. “Oltre a ciò, la rigidità e solidità della scocca determinano una qualità complessiva di base”.


La SEAT propone la nuova Leon SC con una serie di potenti ed efficienti motorizzazioni TDI e TSI, con cilindrate che vanno da 1.2 a 2.0 litri. Tutte le motorizzazioni dispongono di iniezione diretta e turbocompressore, e sono ottimizzate per garantire tempi di riscaldamento più rapidi e minor attrito interno.
“I nostri propulsori utilizzano tecnologie efficienti e all’avanguardia, e hanno consumi significativamente ridotti” ha dichiarato Matthias Rabe. “Perseguiamo con determinazione la nostra strategia che prevede di offrire sempre prestazioni e piacere di guida e, allo stesso tempo, garantire un’ottima conservazione delle risorse”.
La gamma delle motorizzazioni benzina comprende un’ampia offerta di possibilità, in grado di soddisfare qualsiasi tipo di richiesta.
Il sistema start/stop della nuova Leon SC spegne il motore a vettura ferma, con la leva del cambio in folle e quando il conducente solleva il piede dal pedale della frizione. Non appena viene innestata la marcia, un motorino di avviamento dalla potenza maggiorata riavvia il motore, in modo rapido e silenzioso.
Il sistema start/stop può essere disattivato dal conducente in qualsiasi momento e si integra alla perfezione con il cambio DSG. Grazie alla batteria potente e dalla lunga durata, il sistema rimane attivo anche a temperature estremamente basse. Il sistema start/stop consente di ridurre il consumo di carburante, fino al 4%.
Le opzioni variano in base alla motorizzazione e alla gamma: da un cambio manuale a 5 o 6 rapporti, a un cambio con doppia frizione DSG estremamente compatto e leggero. Per quest’ultimo, i passaggi da un rapporto all’altro richiedono pochi millesimi di secondo e l’efficienza è notevole. Alcune varianti sono dotate della funzione “freewheel” (ruota libera), che consente di ridurre i consumi in misura ancora maggiore. 
Per quanto riguarda l’assetto delle sospensioni, Matthias Rabe afferma che “la SEAT si è impegnata per ottenere una maggiore dinamicità della vettura e una raffinata stabilità direzionale, così come per accrescere il comfort della nuova Leon SC”.

Il carattere della versione FR della nuova Leon SC può essere personalizzato in base alle richieste e alle condizioni di guida. Il SEAT Drive Profile consente al conducente di variare le caratteristiche del servosterzo, della risposta del motore e del cambio DSG scegliendo una delle 3 modalità disponibili, eco, comfort e sport, oltre aun’impostazione personalizzata aggiuntiva. Il SEAT Drive Profile della Leon FR influisce inoltre sulla sonorità del motore (solo per le versioni 1.8 TSI 180 CV e 2.0 TDI 184 CV), modulata mediante un attuatore acustico, nonché sull’illuminazione a LED dell’abitacolo: a seconda dello stile di guida, la luce sui panelli interni delle portiere è bianca (per le modalità eco, comfort e impostazione personalizzata) e rossa (per la modalità sport).
La Leon SC offre una ricca gamma di dispositivi tecnologici innovativi.
“Con la nuova Leon SC, siamo riusciti a sviluppare una sports coupé compatta che risponda sia alle esigenze emozionali che a quelle razionali dei nostri Clienti” dichiara Rabe.
Proiettori full LED Come per la versione cinque porte, anche la SEAT Leon SC monta gli innovativi proiettori con tecnologia full LED. Oltre al design esclusivo, i gruppi ottici anteriori a LED presentano numerosi vantaggi: per esempio, illuminano la strada con una temperatura di colore pari a 5.500 Kelvin. La somiglianza con l’intensità della luce diurna consente di ridurre l’affaticamento della vista. La tecnologia LED consente inoltre di minimizzare l’utilizzo di energia, poiché i fari anabbaglianti consumano solo 20 Watt ciascuno.
Il profilo accattivante delle luci di posizione e delle luci diurne della nuova Leon SC è frutto di due LED di colore bianco. 
I sensori intelligenti riducono l’abbagliamento dei veicoli provenienti in senso contrario. In aggiunta, i nuovi proiettori full LED non richiedono manutenzione e sono stati progettati per garantire una durata pari a quella della vettura.
Fra le varie funzionalità dei proiettori full-LED, è quella che quando la vettura viaggia sopra i 110km/h per più di 30 secondi, permette che l’angolo d’illuminazione si alzi, migliorando la visibilità a maggior distanza ed evitando ogni disturbo alle vetture che sopraggiungono in senso contrario.
Sistema operativo Easy Connect SEAT – infotainment di ultima generazione La nuova Leon SC offre una gamma completa di innovative soluzioni di infotainment. Il cuore pulsante è rappresentato dal sistema operativo SEAT Easy Connect, che consente di gestire le funzioni di intrattenimento e comunicazione, nonché numerose informazioni sulla vettura, mediante un touchscreen integrato nella plancia. Lo schermo, delle dimensioni massime di 5,8", e i relativi comandi si trovano in posizione centrale e comodamente raggiungibile. 
Per la prima volta, la SEAT utilizza un touchscreen da 5,8" con sensore di prossimità. Quando si avvicina la mano al touchscreen, il sistema passa automaticamente dalla modalità di visualizzazione a quella operativa. In modalità operativa, gli elementi attivabili mediante touchscreen sono evidenziati, rendendo l’utilizzo ancora più facile (simile a quello degli smartphone). La visualizzazione si caratterizza per una disposizione estremamente chiara ed essenziale elementi delle icone. 
Media System Touch (5") La versione di accesso è equipaggiata con il Media System Touch con touchscreen da 5”, radio con slot per schede SD e quattro altoparlanti. Il sistema consente di collegare dispositivi esterni per la riproduzione di playlist personali mediante USB o aux-in. Distribuiti su entrambi i lati dello schermo, ci sono sei pulsanti che attivano le funzioni “Radio”, “Media”, “Car”, “Setup”, “Sound” e “Mute”. Il Media System Touch è di serie con l’allestimento Reference.
Media System Touch Colour (5") Le linee di allestimento Style e FR offrono di serie il Media System Colour con lettore schede SD e CD (compatibile con MP3) e sei altoparlanti. Il sistema consente di collegare dispositivi esterni mediante Bluetooth, USB o aux-in, oltre che di gestire diverse funzioni della vettura attraverso il touchscreen a colori da 5".
Media System Plus (5,8") Il Media System Plus offre un touchscreen da 5,8" con immagini tridimensionali, sintonizzatore DAB per la ricezione digitale, disponibile a richiesta, e comandi vocali. Il sistema dispone di otto altoparlanti. In questo caso, ai lati del touchscreen c’è un totale di otto pulsanti: oltre a quelli presenti sui sistemi da 5" e a seconda dell’equipaggiamento, questi comandi consentono di accedere alle funzioni “Phone” e “Voice”. La scheda SD, l’USB e il cavo per l’iPod si trovano nel vano portaoggetti, mentre lo schermo touchscreen offre una definizione più alta e una gamma colori più ampia.
Sistema di navigazione (5,8") La soluzione top di gamma prevede, in aggiunta al Media System Plus, un sistema di navigazione che può essere attivato mediante comando vocale. Le informazioni sul percorso vengono visualizzate anche sullo schermo a colori tra il tachimetro e il contagiri, al centro del campo visivo del conducente.
SEAT Sound System Il SEAT Sound System, disponibile a richiesta, con una potenza di 135 Watt e dieci altoparlanti, trasmette un suono pulito e potente in tutto l’abitacolo. Questa straordinaria esperienza audio è in gran parte opera dell’altoparlante centrale integrato nella plancia e dell’ampio subwoofer da 35 Watt, inserito nel bagagliaio.
Il dispositivo di riconoscimento della stanchezza, il Full Beam Assist o sistema di telecamere integrato che comanda la regolazione degli abbaglianti e il dispositivo di assistenza al mantenimento della corsia (Heading Control).
Un altro importante sistema di sicurezza, anch’esso di serie sulla Leon SC, è il sistema di frenata multipla (Multi Collision Brake), che consente di evitare impatti secondari in caso di incidente.
Dispositivo per il riconoscimento della stanchezza Il sistema, disponibile a richiesta già dalla versione Reference, analizza il comportamento di guida e valuta costantemente dati quali angolo o velocità di sterzata. Il dispositivo per il riconoscimento della stanchezza coglie il momento in cui il conducente inizia a perdere la concentrazione ed emette un segnale ottico e acustico, suggerendo di effettuare una pausa.
Nel caso in cui il conducente scelga di non fermarsi entro i successivi 15 minuti, la segnalazione viene ripetuta. Il sistema consiglia inoltre al conducente di effettuare una pausa dopo quattro ore di guida ininterrotta, indipendentemente dai valori registrati.
Full Beam Assist Un sistema di telecamere integrato nella struttura dello specchietto retrovisore interno comanda il Full Beam Assist (a una velocità superiore ai 60 km/h), il quale attiva automaticamente i fari abbaglianti e commuta, all'occorrenza, sugli anabbaglianti. Tale sistema rileva la presenza di veicoli provenienti in senso contrario o che precedono la propria vettura, nonché zone residenziali illuminate per evitare l’abbagliamento dei pedoni.
Dispositivo di assistenza al mantenimento della corsia (Heading Control) Il dispositivo di assistenza al mantenimento della corsia Heading Control, dotato di telecamera, imprime leggere correzioni al servosterzo elettromeccanico, aiutando a evitare che il conducente oltrepassi involontariamente le linee di segnalazione della corsia.
Oltre a una gamma completa di dotazioni di serie, la nuova SC offre a richiesta una serie di equipaggiamenti per valorizzarne sicurezza, comfort e sportività, tra cui proiettori full LED, bracciolo centrale anteriore, tettuccio apribile elettricamente, specchietto retrovisore interno con funzione antiabbagliamento automatica, sensore luci e pioggia, SEAT Sound System e sistema di navigazione con sensore di prossimità.


Leon La dotazione ogni della Leon SC prevede di serie sette airbag, l’ESC con ABS e ASR. Sono inoltre presenti alzacristalli elettrici anteriori, specchietti esterni regolabili elettricamente, luci diurne, computer di bordo con visualizzazione della temperatura esterna, chiusura centralizzata con radiocomando, sedile del conducente regolabile in altezza e sistema Isofix con ancoraggi Top Tether posteriori per i seggiolini dei bambini. La calandra presenta una cornice cromata, mentre le maniglie delle portiere e gli specchietti esterni sono in tinta della carrozzeria. La versione base della Leon SC monta cerchi da 15".
Reference L’allestimento Reference offre numerose dotazioni comfort aggiuntive, quali climatizzatore con comandi manuali, Media System Touch, specchietti esterni
regolabili e riscaldabili elettricamente, e sedili posteriori con schienale abbattibile asimmetricamente con rapporto 60:40.
Style L’allestimento Style vanta uno straordinario rapporto qualità/prezzo. Questa versione è dotata di cerchi in lega da 16", fari fendinebbia e luci di svolta, cruise control, Media System Colour con sei altoparlanti e collegamento al telefono cellulare mediante Bluetooth; inoltre, il volante multifunzione è rivestito in pelle. La consolle centrale presenta un bracciolo con vano portaoggetti e una presa d’aria separata per i passeggeri posteriori. Per quanto riguarda i rivestimenti interni, possono essere neri, bicolore (nero e grigio) o beige; in alternativa, sono disponibili i rivestimenti in Alcantara.
FR Come da tradizione, le varianti sportive del marchio SEAT sfoggiano il logo FR. La Leon SC FR si distingue per avere cerchi in lega da 17", paraurti sportivi, sospensioni sportive, vetri oscurati posteriori, specchietti ripiegabili e gruppi ottici a LED. Gli interni propongono invece sottoporta in alluminio, volante sportivo rivestito in pelle, sedili sportivi con supporto lombare, illuminazione ambiente, climatizzatore Climatronic.
Utilizzando il SEAT Drive Profile, il conducente può modificare le impostazioni della vettura in funzione delle condizioni di marcia. La potenza audio del Media System Touch Colour è sprigionata da otto altoparlanti e i rivestimenti interni possono essere in pelle nera o Alcantara.

Nessun commento:

Posta un commento

BlogUpp!

Etichette

“JOURNEY OF DISCOVERY” (2) “JOURNEY OF DISCOVERY” nel deserto...in Kazakistan e Uzbekistan (1) 2012 PANAMERA GTS (1) ACI (1) Alain Prost (1) ALAN PROST AMBASCIATORE RENAULT (1) ALCANTARA® (1) ALCANTARA® E PORSCHE ITALIA (1) ALFA ROMENO (1) Algarve (1) ALL NEW RIO (1) AMERICA’S CUP 2012 (1) APP CASE AUTOMOBILISTICHE (1) AUDI : LADIES DRIVING EXPERIENCE 8 marzo festa della donna (1) AUDI A8 HYBRID (1) AUDI LADIES DRIVING EXPERIENCE (2) AUDI RS Q3 CONCEPT PAROLA (1) auto (1) autodromo di Monza (2) AUTODROMO DI MONZA - VALENTINO ROSSI (1) Automobili russe (1) automobilisti (1) BEATLES (1) BOLLINGER (1) car (2) car spotting (1) car-magazine (1) CER 2012 (1) Chevrolet (1) CHEVROLET AVEO (1) CHEVROLET AVEO : 1.3TURBO DIESEL E 1.2GPL (1) CHEVROLET CRUZE STATION WAGON (2) CHEVROLET IN MAROCCO (1) chevrolet volt (3) citroe (1) CITROEN (1) CITROËN -NUMERO 9 (1) CITROËN ”I LIKE DS3 PARTY” (1) CITROËN C-ZERO E L’ATTORE LINO BANFI PER LA MOBILITA’ ELETTRICA (1) CITROËN C-ZERO IN LIVREA DELLA POLIZIA (1) CITROËN C-ZERO NELLA FLOTTA AZIENDALE DI DEKRA (1) CITROËN C1 DEEJAY (1) CITROËN DS DAYS (1) CITROËN e l’ARTE RETROMOBILE 2012 (1) CITROËN RACING TROPHY (1) CITROËN RACING TROPHY ITALIA 2012 (2) CITROËN TEAM ITALIA (1) CitroënCARLO LOEB (1) CO2 (1) CONCORSO CITROËN (1) CRUZE (1) Da Mosca all’Uzbekistan (1) DACIA (1) DACIA DUSTER ICE (1) DACIA LODGY ICE (2) decreto salva italia (1) DS4 RACING CONCEPT (1) DUCATI (1) eicma (1) EICMA 2011 (3) EICMA 2012 (1) ENEL E RENAULT (1) ENTRA NEL MITO (1) esp (1) Evens Stievenart (1) EVENTO ONLINE FIAT PANDA (1) EXCITING DAYS (1) F1 (1) FASHION CITY CAR (1) FERRARI BERLINETTA (1) FIAT (1) fiat panda (2) FIAT PANDA CORTOMETRAGGIO (1) fiat snow (1) FLUENCE (1) FORD FOCUS ECOBOOST 1.0 (1) FORD NUOVA C-MAX (1) FRANCIA (1) FUORISALONE MILANO (2) GIAN MARIA GABBIANI (1) GIULIETTA (1) gold tuv 2012 (1) h2roma (1) honda jazz hybrid (1) HYUNDAI (1) I LIKE DS3 PARTY DI CITROËN SPOPOLA SUL WEB (1) I PESCATORI DEL LAGO ARAL (1) IL RE DEL MAROCCO MOHAMED VI INAUGURA LA FABBRICA RENAULT-NISSAN A TANGERI (1) J SET (1) jaguar (4) JAGUAR F-TYPE (1) JAGUAR HERITAGE RACING (1) JAGUAR LAND ROVER CREA 1.000 NUOVI POSTI DI LAVORO (1) JEEP (2) JEEP SRT GRAND CHEROKEE (1) JOURNEY OF DISCOVERY (4) KANGOO (1) KIA (1) lamborghini (2) LANCIA (1) LANCIA DELTA BUSINESS (1) LARDY (1) LODGY ICE (1) Luca Demarchi (1) Marchionne (1) MERCEDES BENZ LA MOTORSPORTS SELECTION 2012 (1) MERCEDES-BENZ CLASSE G VERSIONE GOLD (1) Michelin (1) Micra Nismo (1) milano (1) MILANO AUTOCLASSICA 2012 (1) MILANO MODA DONNA 2012 - MERCEDES -BENZ SL DEBUTTA IN ITALIA (1) MINI RUSHOUR 2012 (1) MONTENAPOLEONE DESIGN EXPERIENCE BCITROËN (1) MonteNapoleone Design Experience by Citroën AUTO-MOBILI (1) Montezemolo (1) Monza Rally Show (1) motor bike expo 2012 (1) motor show 2011 (3) motori (2) motormania (1) NEW YORK INTERNATIONAL AUTO SHOW (1) NEW YORK SALONE DELL'AUTO (1) Nicolas Prost (1) Nissan (2) NUOVA MINI ROADSTER (1) NUOVA RENAULT TWINGO SU iPHONE E ANDROID (1) nuova twingo (1) palma d'oro (1) PASSAT ALLTRACK (1) Peugeot FA' LA COSA GIUSTA Fieramilanocity (1) PEUGEOT 208 (1) PEUGEOT 3008 (1) PEUGEOT3008 HYbrid4 (1) PIAGGIO (1) pomigliano d'arco (1) PORSCHE (1) PORSCHE PANAMERA GTS (1) PORSCHE SCI CLUB ITALIA (1) premio desig (1) premio natura 2012 (1) RALLY MONTE-CARLO (1) RALLY MONTECARLO (1) RANGE ROVER EVOQUE (1) RANGE ROVER EVOQUE "WORLD DESIGN CAR OF THE YEAR" (1) READY2GO (1) REANULT (2) Renault (6) RENAULT - CENTRO AGROALIMENTARE ROMA: IL COMMERCIO A ZERO EMISSIONI (1) RENAULT - NISSAN : ALLEANZA TRA LE ALPI (1) RENAULT LANCIA LA CAMPAGNA FORFAIT INVERNO-SICUREZZA (1) RENAULT MÉGANE COUPÉ-CABRIOLET FLORIDE 100% pelle (1) Renault quality made (1) RENAULT TWIZY (1) RENAULT- NISSAN E AVTOVAZ (1) RIMO PODIO DI HIRVONEN CON CITROËN (1) ROSSIGNOL (1) SALONE DI GINEVRA (1) SALONE DI GINEVRA - ALFA ROMEO (1) SALONE DI GINEVRA : CREATIVITA' CITROËN (1) SALONE DI GINEVRA- ASTON MARTIN LA NUOVA V8 VANTAGE (1) SALONE DI PECHINO 2012 (1) SCIOPERO BENZINAI (1) SEAT (1) Seat Ibiza SC del Team Astra Racing (1) SEAT IBL (1) SEAT NUOVA IBIZA (1) SicurAUTO Safebuy 2011 (1) sicurezza stradale (1) ŠKODA (2) ŠKODA - TRIPLETTA AL RALLY D'IRLANDA (1) SKODA OCTAVIA GREEN E LINE (1) SUPERBOLLO (1) supercar (1) SUPERSTARS SERIES (2) SUZUKI (1) SUZUKI AUTO EXPO 2012 NUOVA DELHI (1) suzuki cross country (1) SUZUKI GSX -R1000 (1) SUZUKI MOTOR CORPORATION PIANIFICA UN NUOVO STABILIMENTO IN INDONESIA (1) SUZUKI MPV ERTIGA (1) SUZUKI SAFE (1) Suzuki swift sport (1) Terrafugia's Street Legal Airplane (1) TOGLIATTI (1) TOYOTA (2) TOYOTA - YARIS IBRID FULL HYBRID EMETTE SOLI 79 g/km (1) TOYOTA AVENSIS (1) TRICOLORE RALLY: CITROËN TEAM (1) TROFEO ANDROS (2) TwinAPP (1) TWIZY (1) una hotel (1) VE (1) VEICOLI ELETTRICI (1) VELOSTER (1) verona motor bike expo 2012 (1) vigili del fuoco (1) vimercate (2) VOLKSWAGEN POLO (1) VOLKSWAGEN UP (2) volontari vigili del fuoco (1) WORLD CAR OF THE YEAR 2012 (1) WTCC VALENCIA (1) WTCCC 2012 (1) XF Sportbrake (1) XFR (1) XJ2012 (1) XK (1) YPSILON (1)

BEST OF THE BEST

Modulo di contatto

Nome

Email *

Messaggio *